ALLEVATORI E ALLEVATRICI: IL
PIÙ BEL LAVORO DEL MONDO!

Noi vi aiutiamo
a migliorare.

  • Alimentazione controllata con scatola shaker

    Wasserbauer aumenta la produzione di latte con "Shaky"

    Oltre alla continuità nell'alimentazione, anche la continuità nel mix è di fondamentale importanza. Se in passato ci si è affidati all'occhio per trovare la struttura necessaria per la formazione di un tappeto ruminale, oggi vengono usate scatole tremanti. Questo "controllo" può sembrare superfluo per molti allevatori, ma l’esperienza della nostra stalla sperimentale ha mostrato che questo è un punto cruciale per una mandria sana e produttiva.

    Con un controllo appropriato, questo valore può essere aumentato in modo significativo.

  • Shaky, la scatola degli shaker per essere un produttore di latticini innovativo!

    Le scatole degli shaker sono scatole di setacci foderati, che dividono il silaggio in diverse lunghezze sfruttando fori di diametro diverso.

    Questo fa sì che nella razione ci siano sempre pezzi abbastanza lunghi per costruire e mantenere il tappeto ruminale. Come sappiamo oggi, è sufficiente che circa il 10% del peso di una razione sia più lungo di 1,9 cm. Una quantità maggiore non aumenta la ruminazione. Così si riduce il volume della razione e ciò consente alle vacche di assimilarne una quantità maggiore. Oggi è altresì noto che la salute dei microrganismi del rumine richiede una parete cellulare fisicamente efficace (peNDF). Questo si applica a tutte le particelle della razione che sono più lunghe di 4 mm. Per questo motivo Wasserbauers Schüttelbox (scatola shaker) ha, al contrario di altri, un terzo setaccio con un diametro del foro di 4 mm.

    Shaky controlla la struttura della razione una volta alla settimana nel Wasserbauer Feeding World. Se cambia, i coltelli nel carro miscelatore vengono controllati. IL tempo di miscelazione verrà quindi regolato di conseguenza. La continuità diventa così il principio guida della leadership delle mandrie ad alto rendimento. Elevata qualità del mangime di base, controllo del TS, precisione ed uniformità di miscelazione, accuratezza nelle tempistiche di miscelazione e continuità nel rifornimento della struttura hanno consentito uno sviluppo, nella stalla sperimentale di Wasserbauer, fino ad ottenere un'incredibile mungitura media per vacca di oltre 40 litri al giorno.

     

    ^